Il nuovo look di Terme Antica Querciolaia

Danilo Panicali Italia, Termalismo, Travel

Terme Antica Querciolaia _ Vasche

Condividi

Dopo mesi di stop, le Terme Antica Querciolaia a Rapolano Terme in provincia di Siena riaprono i battenti con tante novità all’insegna del benessere e del relax, da vivere in piena sicurezza. Tra le novità spicca la realizzazione di due nuove aree relax pronte ad accogliere, nel rispetto delle normative, oltre 150 clienti.

Regolarmente aperti, inoltre, gli spazi curativi dello stabilimento che, come presidio sanitario, garantiscono servizi per la cura delle affezioni dell’apparato respiratorio, osteoarticolare e delle malattie cutanee. Per garantire un’esperienza di benessere in completa sicurezza, le Terme Antica Querciolaia hanno attivato un servizio di prenotazione on line per riservare il lettino ad uso esclusivo e poter godere in tranquillità di tutti i servizi.

Il complesso termale, immerso nelle colline senesi tra le affascinanti e brulle Crete senesi e le dolci colline del Chianti, può contare su sette piscine termali terapeutiche coperte e scoperte a temperatura variabile (bagni caldi a 39°-40° C, bagni temperati a 30°-34° C e bagni freddi a 22°-25° C) fruibili a seconda di stagionalità. Un accesso riparato consente di accedere alla piscina esterna più grande anche nelle stagioni più fredde e rende suggestivo il bagno nell’atmosfera tardo pomeridiana del fine settimana.

Alle Terme Aq i trattamenti e le cure termali sono frutto di ricerca medica e di sapiente sfruttamento delle acque termali che, nei differenti impieghi, sprigionano naturali virtù terapeutiche. Le acque sgorgano dal sottosuolo a una temperatura di 39-40 gradi e si caratterizzano per essere acque sulfuree-bicarbonato-calciche, ricche di calcio, magnesio, sodio e potassio. Le acque, analizzate e certificate dall’Università di Napoli, sono particolarmente indicate per la cura di malattie dell’apparato respiratorio, locomotore, cardiovascolare e per la cura di malattie cutanee. Aggiunte ad essenze naturali, sono diventate la base di trattamenti di benessere termale. Lo stabilimento termale è convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale, che consente ai clienti delle Terme di usufruire di un ciclo di trattamenti dietro presentazione di richiesta medica

Per garantire la massima sicurezza agli ospiti le Terme Aq hanno triplicato i turni di sanificazione e pulizia degli spazi, come previsto dal protocollo ‘Terme Sicure’. L’accesso è consentito solo con mascherine e controllato grazie a un sistema di prenotazioni online che permette di scegliere giorno e ora dell’ingresso e di acquistare, comodamente da casa il posto nel lettino e i servizi, senza fare la fila.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui.

Last modified: Febbraio 12, 2021

Lascia un commento