La pausa attiva del Pullman Timi Ama Sardegna

Condividi

Il Pullman Timi Ama Sardegna, immerso nel cuore dell’Area Marina Protetta “Capo Carbonara”, dal 27 giugno accoglie i suoi ospiti, con la Pausa Attiva, il nuovo programma ideato per le esigenze del cliente, con indicatori e rituali basati sui 6 pilastri che caratterizzano il soggiorno, in perfetta linea con la filosofia di comfort rassicurante sostenuto dal marchio alberghiero: Destinazione, Sport, Ristorazione, Sonno, Cure e Bellezza.

Miglior attore protagonista è il mare, che rappresenta l’attore locale indispensabile, un luogo multigenerazionale aperto sulla natura e ancorato alla valorizzazione del territorio. Fra le nuove proposte ci sono la collaborazione con l’associazione Onlus Mari Nostru, con attività volte alla difesa dell’ambiente e di supporto all’Area Marina Protetta Capo Carbonara e la creazione di aree per realizzare selfie da sogno, con il volo dei fenicotteri al calar del sole o la fantastica “blue light” da immortalare appena dopo il tramonto dal giardino del ristorante I Ginepri.

L’offerta sportiva è plasmata sulle esigenze del cliente e può essere collettiva o individuale, ludica e sorprendente per un’esperienza piacevole e al tempo stesso efficace. Imperdibile il paddle yoga sulle acque cristalline della baia.

La cucina creativa, innovativa e ricca di sapori locali, a base di prodotti freschi e genuini, caratterizza i tre ristoranti della struttura: La Veranda, I Ginepri e Il Mediterraneo. Novità assoluta invece, la Pokè House: il nuovissimo chiosco direttamente sulla spiaggia dove sarà possibile assaporare i famosi bowl Pokè di ispirazione hawaiana.

Per quanto riguarda il sonno, alla sera, l’ospite curista Thalasso troverà in camera la coccola del suo rituale per la realizzazione della tisana rilassante. Inoltre, disponibile per un percorso di relax completo, il video della coach statunitense Sarah Hoey con la evening yoga routine da fare per 5 minuti prima di mettersi a letto.

L’offerta benessere viene riprogettata, seguendo i principi di flessibilità, piacere, autenticità. Una presentazione sarà diffusa su tutti gli schermi all’interno dell’Istituto Thalassa e Spa e sul totem nella hall e ad ogni ospite curista un kit benessere rivisitato contenente morbido accappatoio, mascherina occhi, tazza, campioni crema viso TSS e un “segnalibro” con i consigli benessere.

La parte dedicata alla bellezza è affidata alla linea naturale francese Thalassa sea & skin, coerente al 100% con l’approccio eco responsabile di Pullman Hotels & Resorts. Come benvenuto, l’ospite sarà omaggiato con il Diagnostic pelle con Pro shape, per comprendere quali sono le reali esigenze del proprio derma e studiare una combinazione di prodotti adatti. Settimanalmente saranno ospitate case cosmetiche esterne come Cinq Mondes e Lauro Laboratori, oltre che make-up artist. Inoltre, a conclusione dei trattamenti, sarà regalata al cliente una beauty routine con i consigli per la cura della pelle home made.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui.

Last modified: Giugno 16, 2020

Lascia un commento