La strada di Terme di Sirmione passa per riconoscimenti e protocolli sanitari

Condividi

Doppio riconoscimento continentale al cinque stelle di Terme di Sirmione.  Il Grand Hotel Terme ha vinto il titolo di miglior Luxury Hot Spring Hotel del Continente europeo mentre la Medical SPA del Grand Hotel Terme è stata insignita del premio di miglior Luxury Medical SPA in Europa ai World Luxury SPA Awards 2020.

Siamo particolarmente orgogliosi poiché ad essere premiato non è semplicemente il nostro cinque stelle e il suo staff altamente qualificato, ma è il riconoscimento della vocazione di Terme di Sirmione a prendersi cura della salute delle persone”, ha dichiarato Margherita De Angeli, Direttore Generale di Terme di Sirmione.

I premi arrivano in un momento critico per tutto il paese, ma confermano il ruolo importante in termini di prestazioni sanitarie che offrono i complessi termali. Terme di Sirmione, infatti, è attiva con 3 poli differenziati a cui accedere in giornata con piccoli spostamenti o in cui intraprendere percorsi residenziali qualora si arrivi da più lontano.

Oltre al centro termale Virgilio, che è luogo di erogazione di visite specialistiche, di cure termali ed anche presidio per le vaccinazioni antinfluenzali, è aperto anche il Grand Hotel Terme con la sua medical spa. È inoltre disponibile al pubblico il reparto dell’Hotel Fonte Boiola che possiede un’importante piscina termale, autorizzata a fini sanitari, e presso cui effettuare percorsi di crenokinesiterpia, cioè riabilitazione in acqua termale sulfurea salsobromoiodica, utile nella riduzione del dolore e dell’infiammazione e dei tempi di recupero.

Alle terapie erogate in ogni struttura si può accedere sia privatamente, effettuando la visita con gli specialisti, oppure per alcune patologie con prescrizione del medico di medicina generale.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui. 

Last modified: Novembre 13, 2020

Lascia un commento