Terme di Saturnia Natural e Safe Destination rimane aperta

Avatar Hotel & Spa, Italia, Termalismo, Travel

Condividi

Terme di Saturnia Natural e Safe Destination, tra le strutture termali più prestigiose del mondo, rimane aperta nel pieno rispetto di quanto previsto dall’ultimo DPCM, grazie al presidio medico e al protocollo di sicurezza interno. 

Il Resort ha riaperto a settembre dopo un completo rinnovo che ha coinvolto tutte le camere e le aree comuni della struttura. A garanzia della sicurezza della struttura e degli ospiti, oltre ad aver implementato il “Protocollo Saturnia Safe Destination”, agli ospiti del Resort che lo desiderano Terme di Saturnia dà la possibilità di effettuare un test sierologico gratuito, per godersi la permanenza senza pensieri e prendersi cura di sé. 

Con un volume di 550 litri di acqua al secondo a 37.5°C, le acque termali garantiscono un ricambio della vasca continuo (6 volte in 24 ore) e, grazie anche alla loro composizione chimica, non hanno bisogno di alcun trattamento purificante, perché esse stesse sono il trattamento. Le acque sono ricche di composti dello zolfo, ioni di bicarbonato, calcio, magnesio e di anidride carbonica libera che le rendono una forte medicina naturale. Lo zolfo, in particolare, è un potente battericida, ma anche l’elemento chiave di molecole antiossidanti, utili nella lotta a virus e batteri, ai radicali liberi e nel favorire la longevità.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui. 

Last modified: Ottobre 28, 2020

Lascia un commento