In volo su Paestum: torna il Festival delle Mongolfiere

Condividi

Dal 29 settembre al 7 ottobre il Festival delle Mongolfiere di Paestum permetterà a tutti di librarsi in volo a bordo di una mongolfiera e ammirare dall’alto l’Area Archeologica. Quando nel 1783 decollò la prima mongolfiera, al cospetto di Luigi XVI e Maria Antonietta, aveva a bordo un gallo, un’oca ed una pecora. Un paio di mesi dopo i fratelli Montgolfier realizzarono il sogno di far volare degli esseri umani, cosa che consacrò Jean-François Pilâtre de Rozier e il Marchese d’Araldes come i primi aeronauti della storia e del mondo. Nel 2018 volare potrebbe aver perso il suo fascino, abituati come siamo a prendere voli low cost ed arrivare in poche ore quasi ovunque. Eppure c’è qualcosa di magico nel volo in mongolfiera, qualcosa che continua ad alimentare i sogni e a far nascere eventi come il Festival delle Mongolfiere di Paestum, cui prenderanno parte, infatti, circa 30 mongolfiere provenienti da tutta Europa.

Si potrà scegliere fra due tipi di esperienze: il volo vincolato ed il volo libero. Il primo vede le mongolfiere alzarsi in volo ad un’altezza di 20/25 metri, permettendo ai partecipanti di ammirare il panorama rimanendo saldamente ancorati al terreno. Il secondo volo, più impegnativo ma di certo più emozionante, è libero da vincoli ed ha una durata che può variare dai 30 ai 50 minuti. La partenza sarà dall’area archeologica di Paestum e l’atterraggio si svolgerà, in completa sicurezza, in un punto pianeggiante che i conduttori identificheranno durante l’escursione. I decolli, che si svolgeranno la mattina ed il pomeriggio, saranno spettacolarmente vicini all’area dei templi ed i biglietti venduti andranno a sostegno del prosieguo della manifestazione. Il volo, però, non sarà l’unica attrazione del Festival, che si svolgerà in un’area riservata con bar, ristorante e parco giochi per bambini, esibizioni di artisti di strada e altri eventi.

Quattro gli hotel del gruppo Space Hotels in zona, pronti ad accogliere con il loro comfort tutti i romantici che giungeranno qui per prendere parte a questa manifestazione unica. L’Hotel Luna Convento, situato a picco sul mare, il complesso, sviluppatosi intorno al chiostro, è formato da 43 tra camere e suites, 2 ristoranti, bar e 2 sale meeting. Nell’hotel si trovano anche una chiesa in cui si celebrano matrimoni e una torre saracena dove si tengono corsi di cucina e dalla quale si accede alla scogliera attrezzata per consentire agli ospiti di bagnarsi direttamente nel mare o nella piscina esterna incastonata nelle rocce.

Situato in posizione strategica nel centro storico di Napoli, a pochi passi dalla stazione metro d’arte Toledo, il Grand Hotel Oriente è un quattro stelle ideale, dotato di camere d’impronta classica, completamente ristrutturate utilizzando materiali naturali e colori neutri e sobri, perfetti per favorire il relax e il riposo. Le camere sono complete di ogni comfort e attrezzatura tecnologica. Alcune dispongono anche di splendidi terrazzi da cui è possibile ammirare un magnifico panorama sulla città: il porto, un piccolo scorcio del Vesuvio, il maestoso Museo di San Martino e il Castel Sant’Elmo.

L’imponenza della struttura e la raffinatezza degli arredi rendono il Grand Hotel Vanvitelli unico nel suo genere, punto di riferimento dei viaggiatori più esigenti e icona dell’ospitalità campana. Una location strategica, a soltanto 2 km dalla Reggia di Caserta e a breve distanza dall’aeroporto di Capodichino e dal centro di Napoli. Il grande e moderno centro congressi fa del Grand Hotel Vanvitelli una della più grandi strutture congressuali della regione. Completano l’offerta un ampio parcheggio gratuito a diposizione dei clienti, 5 sale ristorante, un Fitness Center e una SPA elegante ed accogliente dove rigenerarsi in pieno relax.

L’Hotel Dei Cavalieri è una raffinata struttura alberghiera nel centro di Caserta. Le novanta camere sono tutte insonorizzate e dispongono di ogni comfort oltre a connessione ad internet e Tv satellitare. L’albergo ospita due sale meeting modulari, un American Bar e un ristorante che propone specialità campane e nazionali. Lo staff, competente e dinamico, è a disposizione degli ospiti 24 ore su 24.

Last modified: Set 11, 2018

Lascia un commento