La Passione Bavarese

Condividi

Nell’anno 1633, dopo che la peste lasciò molte vittime fra gli abitanti di Oberammergau, i sopravvissuti si impegnarono a organizzare regolarmente le rappresentazioni della passione di Cristo, nella speranza che il voto impedisse all’epidemia di mietere altre vittime. Da quel momento i cittadini hanno deciso di mettere in atto questa rappresentazione ogni 10 anni, mentre nel XX secolo si è deciso di farla tenere negli anni che finiscono con 0.

© Passionstheater Oberammergau

All’ultima rappresentazione, avvenuta nel 2010, hanno partecipato oltre 2.400 abitanti di Oberammergau. Questo equivale a circa la metà della popolazione cittadina. I ruoli vengono assegnati quasi con un anno di anticipo, per consentire agli attori maschi di lasciarsi crescere barba e capelli da quel momento in poi. Durante la rappresentazione i bambini vengono autorizzati ad abbandonare la scuola per la durata delle prove, mentre molti attori devono trascurare il proprio lavoro durante le prove e le recite e interromperlo per breve tempo per poter recitare. 

Per l’occasione Mandarin Oriental, Munich lancia il pacchetto di lusso Once-in-a-Decade – Oberammergau Passion Play per gli ospiti interessati ad assistere alla nota opera teatrale. Il pacchetto, disponibile dal 14 maggio al 4 ottobre 2020, include transfer esclusivi in limousine per l’evento di andata e ritorno.

Al prezzo di 1.550 € a notte per due persone, sono inclusi:

  • Una notte in camera o suite di lusso
  • Prima colazione nel ristorante Matsuhisa Munich o servita in camera
  • Un bicchiere di champagne servito sulla terrazza dell’Hotel con vista panoramica su tutta Monaco
  • Transfer esclusivo in limousine andata e ritorno per Oberammergau
  • Assistenza personale del concierge con prenotazioni di biglietti Oberammergau e prenotazioni del ristorante per l’intervallo dello spettacolo
  • Una cena omakase  (l’intrigante tradizione giapponese che vede la scelta dei piatti dello Chef per l’ospite) di sei portate di degustazione al Matsuhisa Munich

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui.

Last modified: Febbraio 26, 2020

Lascia un commento