Torino è la prossima tappa di The Student Hotel

Danilo Panicali Hotel & Spa, Urban Spa

Condividi

Avevamo parlato di The Student Hotel nel recente passato, quando avevamo testimoniato l’apertura fiorentina di una nuova struttura messa a disposizione dell’utenza con 390 stanze. La clientela a cui è indirizzata l’offerta di questo format di matrice olandese è composta da giovani studenti ma anche professionisti o imprenditori di se stessi che trovano nella formula del Coworking spazi di lavoro condivisi, occasioni di networking per allargare i propri contatti e aumentare le opportunità lavorative, aree di lavoro attrezzate (uso cucina, connessione wifi velocissima) con formule diverse, soprattutto a livello di prezzi.

Con 34 sedi in Europa, The Student Hotel coniuga studentato, hotel, co-living e co-working: è stata annunciata una nuova apertura nel 2023 a Torino, in un lotto vuoto di 30mila mq, pari a 4 campi da calcio, subito dopo il ponte Mosca sul fiume Dora.

Abbiamo visitato dozzine di spazi, ma dopo 4 anni di tentativi crediamo di aver individuato l’area giustaha spiegato in conferenza stampa Charlie McGregor, CEO e fondatore di The Student Hotel che investirà 65milioni di euro per riqualificare questo spazio nella zona Nord Est di Torino. 

Di livello 4 stelle, il nuovo urban campus prevede 525 camere, 2mila mq di Collab (lo spazio destinato agli imprenditori e startup locali), l’hub per il coworking ed ampie aree comuni, con momenti dedicati ad eventi di arte, innovazione tecnologica ed ecologia. All’interno, inoltre, è previsto un auditorium/cinema serale e rooftop bar con piscina con vista mozzafiato delle Alpi, aperta alla comunità dei residenti del quartiere. Il progetto vedrà anche la creazione di un nuovo parco urbano per la città. 

La storia di The Student Hotel in Italia è iniziato a Firenze nel 2018 per proseguire a Bologna, dove aprirà il suo secondo spazio nel settembre 2020. Nel 2023 è attesa l’apertura della sede di Torino, in contemporanea a Roma dove dovrebbe nascere nel quartiere di San Lorenzo.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui.

Last modified: Febbraio 20, 2020

Lascia un commento