Ayur-Senses, rituale ayurvedico polisensoriale sulle Dolomiti

Anche sulle Dolomiti può arrivare in aiuto l’ayurveda. Soprattutto contro la pesantezza degli arti inferiori, tipica dell’estate, l’ADLER SPA Resort Dolomiti presenta Ayur-Senses, un trattamento che avvolge l’ospite con profumi e manualità. Gli obiettivi sono molteplici, dalla distensione al rilassamento dei muscoli, passando per l’esfoliazione, il drenaggio e una generale sensazione di leggerezza e gambe riposate.

La procedura prevede di iniziare da un rigenerante peeling corpo e viso di 30 minuti, a base di erbe ayurvediche, la polvere Triphala, con proprietà depurative ed olio di sesamo. Segue un massaggio personalizzato, avvolgente e drenante con olio di cocco ed un preparato di oli essenziali (menta, eucalypto e lavanda). Viene poi effettuato un bendaggio gambe fresco e drenante: il trattamento agisce sulla circolazione sanguigna, aiuta l’eliminazione delle tossine attraverso la pelle, intervenendo anche meccanicamente sui tessuti, grazie alla compressione costante esercitata dalle bende elastiche; i bendaggi aiutano a ridurre il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori.Il tutto dura in totale 50 minuti. Durante la posa dei bendaggi viene effettuato un trattamento viso di 20 minuti, con Theius Choorna – pregiata miscela di erbe ayurvediche– yogurt e olio di sesamo, per regalare una profonda rigenerazione.

Il costo del trattamento Ayur-Senses è di 167 € ed è una delle più interessanti novità della stagione della struttura di Ortisei.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui.

Last modified: Luglio 19, 2021

Lascia un commento