Nest: a Milano il design si unisce al mixology

Condividi

Uno spazio intimo, capace di offrire una dimensione raccolta e vicina alla reale esperienza del design: NEST, progetto a cura dell’agenzia creativa Mr. Lawrence, ha debuttato il 17 febbraio e rimane, a disposizione della città e del Four Seasons Hotel Milano, fino a metà maggio. 

La progettista Chiara Andreatti ha ideato e creato lo spazio selezionando ogni pezzo, cercando di esaltarne bellezza ed armonia, prediligendo luci soffusepiante rigogliose come giardini verticali a dividere gli spazi, creando cosi accoglienti aree, o meglio dei veri e propri “nidi” e garantendo l’ambiente ideale per un drink con amici, familiari o colleghi. La Sala Camino del Four Seasons Hotel Milano diventa così un salotto contemporaneo e internazionale che si integra armoniosamente con la storica architettura dell’edificio. Ogni scelta stilistica realizzata dalla Designer Chiara Andreatti celebra il savoir-faire artigianale, e l’utilizzo di materiali naturali. “Per me è essenziale che si riesca a percepire un giusto connubio fra artigianato e realtà industriale. Quando si riesce a concretizzare il “dettaglio” artigianale nella realtà industriale il prodotto diventa vero e unico”, spiega Chiara Andreatti.

Il Bar Manager dell’hotel Luca Angeli ha creato un’interessante lista di cocktails, disponibile esclusivamente all’interno di NEST, prediligendo infusi, liquori italiani, erbe aromatiche, fiori e frutti; il famoso Moscow Mule è stato rivisitato in Fashion Mule, con vodka all’ibisco, liquore alla verbena, mirtillo rosso, lime e birra allo zenzero, un twist in più adatto ad una città come Milano. La lista dei drinks comprende anche un rinvigorente Fashion Gimlet, realizzato con Belvedere Vodka, liquore all’arancia e frutto della passione, e Cherry Blossom Negroni, preparato con una spruzzata di liquore all’amarena. Infine, il Martini classico con vermouth francese, guarnito con olive ripiene di formaggio blu, crea una vera esplosione di gusto. 

Per accompagnare i cocktails, l’Executive Chef del Four Seasons Hotel Milano Fabrizio Borraccino propone una selezione di tapas primaverili; la bruschetta, con stracciatella, avocado e lattuga romana, è leggera e rinfrescante, il piatto di cicoria e pak choi è servito con hummus condito con cimette di broccoli che aggiungono colore e delicatezza. Nel menu sono presenti anche churros di parmigiano fuso in bocca e gamberi saltati in padella con peperoncino, zenzero, lime e cipollotti.

NEST è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 18.00 a mezzanotte – ogni giovedì, venerdì e sabato sera è presente inoltre DJ Set; può essere prenotato per un aperitivo o una cena in compagnia, ma anche in esclusiva per eventi privati ed aziendali a partire da 20 persone, creando menu personalizzati.

Sei alla ricerca di novità sul mondo del turismo e del benessere? Abbonati alla rivista Area Wellness cliccando qui.

Last modified: Febbraio 18, 2020

Lascia un commento